Dada Masilo

Dada Masilo, nata a Johannesburg in Sudafrica, studia alla Dance Factory di Johannesburg e prosegue i suoi studi a Bruxelles alla PARTS, Performing Arts Research e Training Studios, creata da Anne Teresa de Keersmaeker. Rapidamente diventa una delle danzatrici e coreografe più famose in Sudafrica. Partecipa a numerosi Festival, tra i quali il Dance Umbrella, ottenendo vari riconoscimenti, e forma a sua volta giovani danzatori, tiene regolarmente workshop negli Stati Uniti. È una coreografa innovativa e una danzatrice grintosa, i suoi Romeo e Giulietta del 2008 e Carmen del 2009, presentati in Tanzania, Mali, Messico e Israele, elaborano a suo modo il balletto classico. Nel 2011 partecipa al Festival Anticodes di Brest e al Festival Fragile Danse al Teatro des Bouffes du Nord con il solo The Bitter end of Rosemary, sulla figura di Ophélie dell’Amleto di Shakespeare, donando alla follia del personaggio una nuova forma espressiva che ne rivela la sua estrema vulnerabilità. Firma inoltre lo spettacolo Refuse the hour insieme all’artista e regista William Kentridge e il passo a due In Creation con Gregory Maqoma. Swan Lake è la sua ultima creazione.

www.ater.emr.it/danza/dada-masilo

Nessun commento

Commenta questo articolo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>